Ezio Costa LIVE – 18marzo2020

Registrazione di Mercoledì 18 Marzo

L’alimentazione più indicata per stimolare le difese immunitarie

In questo appuntamento alcune dritte sull’alimentazione più adatta a rinforzare il nostro sistema immunitario.

Per iniziare, puntiamo sulla cronobiologia concentrando la maggior parte delle calorie nella prima parte della giornata, quindi:

  • colazione “da re” con proteine (albume, salmone, bresaola, yogurt greco), carboidrati meglio se da frutta, verdura, poco pane integrale, grassi buoni dall’olio di oliva, frutta secca a guscio
  • pranzo con piatto unico: zuppa, minestroni, carne/pesce con verdure
  • cena molto moderata, con nutrienti bilanciati (almeno 3-4 ore prima di andare a dormire)

Per le difese, abbondiamo con vitamine e sali minerali contenuti soprattutto in frutta e verdura, ma anche in carne, uova e pesce: vitamina C in agrumi, cavoli, broccoli, vit A in carote, spinaci, cavoli, broccoli, verze, pomodoro, vit E in olio d’oliva, frutta a guscio, vit D nel pesce azzurro, vitamine del gruppo B e D, rame, zinco, selenio in carne, pesce, uova, frutta, verdura.

Come spuntini ottimi yogurt o kefir con frutta e poi the verde, frutta a guscio, 30 gr di cioccolato fondente.

Idratiamoci al meglio: molta acqua ma anche spremute e centrifugati.

Ricordiamo poi altre norme di igiene a livello alimentare, fondamentali in questo periodo:

  • laviamo frutta e verdura con bicarbonato o aceto di mele
  • consumiamo la verdura preferibilmente cotta a vapore
  • igienizziamo le superfici su cui cuciniamo con alcol o prodotti a base di cloro

Ultime 3 dritte per il nostro #starbeneacasa:

  1. vietato fare overdose digitale!
  2. dedichiamo almeno 20’ al giorno ad esercizi muscolari
  3. curiamo il riposo, concedendoci almeno 8 ore di buon sonno

E tu? Riesci a mantenere una alimentazione bilanciata e controllata in questi giorni?

Se vuoi dirci la tua, lascia un commento sulla pagina facebook oppure inviami una mail:  ezio@dottoreziocosta.it

A presto, buona giornata e #staystrong!

Dott. Ezio Costa