Ezio Costa e Malo Clinic, primo intervento con impianti zigomatici

“Grande soddisfazione, per una partnership che prosegue al meglio”

Ezio Costa e Paulo Malo

È un nuovo prestigioso traguardo per il dottor Ezio Costa e il suo team, partner dal 2016 del colosso portoghese Malo Clinic, che li affianca nella mission di “ridare il sorriso, nel minor tempo e nel miglior modo possibile”. Una tappa importante, che li ha visti realizzare con successo il loro primo intervento di riabilitazione protesica con impianti zigomatici. Si tratta di un innovativo intervento nel settore dell’implantologia, valida alternativa all’impianto osseo in caso di grave atrofia mascellare: proprio la situazione della paziente interessata. Realizzati in titanio, materiale che non causa reazioni né effetti collaterali, questi impianti possono durare per tutta la vita garantendo al paziente ottimi standard di funzionalità e di estetica.

…era indispensabile l’esperienza del team di Paulo Malo, il massimo esperto mondiale nel settore dell’implantologia, un grandissimo professionista che seguo da sempre e con cui posso vantare questa prestigiosa partnership
“Questo tipo di intervento si effettua in casi molto specifici” chiarisce il dottor Costa, “in pazienti con totale mancanza di denti, che portano protesi mobili da molti anni e presentano una spiccata atrofia dell’osso mascellare. Non disponendo di sufficiente osso per inserire gli impianti tradizionali, si ricorre a questi innovativi impianti che vanno ad inserirsi lateralmente, a livello degli zigomi”.

Come negli altri tipi di interventi di implantologia, il decorso è generalmente rapido: dopo il risveglio dall’anestesia generale, il paziente resta monitorato per tutta la giornata ma entro sera può tranquillamente far ritorno a casa. Certo, si tratta di un intervento molto particolare che richiede grande competenza e preparazione, come ci conferma il dottore: “Assolutamente sì: era indispensabile l’esperienza del team di Paulo Malo, il massimo esperto mondiale nel settore dell’implantologia, un grandissimo professionista che seguo da sempre e con cui posso vantare questa prestigiosa partnership”.

Una collaborazione che prosegue, da circa un anno e mezzo, nel migliore dei modi: “Ne sono entusiasta. È davvero importante per noi poter contare su un team chirurgico di eccezionale livello, in particolare nell’implantologia a carico immediato, che ci fa da guida, che ci affianca giorno per giorno aiutandoci a crescere e a fare sempre meglio”. Grande soddisfazione nelle parole del dottor Costa: “L’intervento realizzato è certamente un bel successo ma soprattutto, mi piace rimarcare, un nuovo stimolante punto di partenza: un input per una collaborazione sempre più proficua con i nostri partner portoghesi”.

…un bel successo ma soprattutto, mi piace rimarcare, un nuovo stimolante punto di partenza: un input per una collaborazione sempre più proficua con i nostri partner portoghesi
La parola passa quindi proprio a lui, Paulo Malo: “Abbiamo affrontato un caso complesso, uno tra i più difficili che si possano presentare. Una situazione che richiede grande preparazione e specializzazione, anche per l’approccio a questo impianto innovativo che noi stessi abbiamo progettato e messo a punto circa un anno fa. L’esito dell’intervento è decisamente positivo, tutto si è svolto secondo le nostre aspettative e la paziente potrà riappropriarsi a breve di una funzionalità masticatoria ottimale… e del suo sorriso migliore”. E sorride anche Malo, commentando: “Stiamo crescendo molto a Verona, grazie alla collaborazione con Clinica Ezio Costa: affrontiamo casi sempre più difficili, molto spesso non risolvibili con l’Odontoiatria tradizionale. E questo rappresenta, per me e per il mio team, motivo di orgoglio e di nuovo stimolo per continuare a crescere, per distinguerci e per puntare all’eccellenza”.

L’eccellenza di una “squadra” al top che, forte di tecnologie e procedure all’avanguardia, punta ad inseguire ancora e sempre la stessa mission: restituire ai pazienti il sorriso e un nuovo star bene.