Peeling

Con il peeling è possibile migliorare l’aspetto della pelle, rendendola più giovane e levigata al tatto: questo grazie all’utilizzo di una sostanza chimica che, una volta stesa sulla cute da trattare, agisce come un vero e proprio esfoliante favorendo la rimozione degli strati di pelle più superficiali.

Il peeling è particolarmente indicato in questi casi:

Cheratosi e invecchiamento cutaneo
Cicatrici da acne
Smagliature
Rosacea
Discromie
Acne
Dermatite seborroica
Radiodermiti

In base all’azione di profondità nel derma, è possibile suddividere i tipi di peeling in: molto superficiali, superficiali, medio-profondi e profondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *