Primavera, ricarichiamo il nostro star bene

Primavera & stanchezza? È un binomio frequente, dovuto anche a fattori tipici del periodo invernale: raffreddori e influenze, qualche sgarro alimentare, meno movimento e luce solare possono indebolire l’organismo e farci sentire “con le pile scariche”…
Per ritrovare energie e benessere puntiamo sull’alimentazione, magari con qualche integrazione mirata.

E allora:

– facciamo il pieno di vitamina C con agrumi, frutti di bosco, kiwi

– altre vitamine e sali minerali con tanta frutta e verdura fresche

frutta secca: almeno 30 g al giorno assicurano energie fisico-mentali… e buonumore!

– non saltiamo la colazione: ottimi per affrontare la giornata con la giusta carica sono yogurt, cereali, frutta, cioccolato fondente

– curiamo l’idratazione: acqua semplice, magari con succo di limone, e poi spremute di agrumi, centrifugati di ortaggi freschi, frullati di frutta

no a grassi e condimenti elaborati che richiedono una digestione complessa togliendo energie all’organismo

– sì a the verde e caffè, che danno tono: meglio senza zucchero!

– alimentazione il più possibile naturale, cotture e preparazioni semplici, limitando al massimo i cibi industriali

Anche gli integratori possono dare un “input” prezioso per contrastare l’affaticamento psicofisico tipico di questo periodo… possiamo orientarci su vitamina C e D, vitamine del gruppo B, pappa reale: sempre con il parere del medico e sulla base di uno stile nutrizionale sano ed equilibrato!