Radiologia

Gli esami radiologici intra-orali servono a valutare ciò che non è possibile vedere dall’esame clinico della bocca: carie nascoste tra un dente e l’altro, carie sotto-gengiva, lesioni alle radici o all’osso che sostiene i denti, presenza di ascessi o cisti.

La radiologia, così come gli esami più complessi come panoramiche e tac volumetriche, non è importante solo per le diagnosi ma anche per pianificare interventi di riabilitazione con protesi ed impianti, interventi ortodontici o per valutare eventuali rischi nellʼestrazione dei denti. Il paziente viene sempre accuratamente protetto da appositi grembiuli e occhiali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *