Coronavirus (Covid-19): attenzione sì, allarmismi no

In queste settimane di emergenza epidemiologica da Coronavirus, noi medici e specialisti ci interfacciamo con pareri, pensieri e sentimenti disparati e spesso contrastanti che arrivano dai pazienti: dalla paura che sfiora il panico, all’ansia, all’angoscia incontrollata fino (all’estremo opposto) all’eccessiva minimizzazione della questione. Bombardati da news, dichiarazioni, allarmi di ogni tipo e provenienza, non è facile mantenere nervi saldi e …