Che aspettiamo? Tutti in movimento!

Non è certo un concetto inedito ma piuttosto, ormai, un vero e proprio assioma: un’attività fisica moderata e costante può ridurre significativamente i rischi di malattie cardiovascolari e di morte precoce. Autorevoli fonti a livello mondiale ribadiscono periodicamente questo monito. Per citarne una delle maggiori, la stessa OMS raccomanda, soprattutto agli adulti di età compresa tra i 18 e i …