Tecnologia

tecnologia qualità e affidabilità Verona Clinica Ezio Costa

Laser Elexxion Delos 3.0

I laser dentali elexxion sono progettati per un uso professionale negli ambulatori odontoiatrici.
Ultra Pulse CO2 laser
Ultra Pulse CO2 laser
tecnologia
UltraPulse ha la potenza d’impulso e l’energia più elevata di un qualsiasi sistema a CO2 frazionato.
Lightsheer duet
Lightsheer duet

Il sistema LightSheer DUET consente di trattare le spalle e le gambe in soli 15 minuti senza anestetici.
M22
M22
tecnologia
Dai leader mondiali nella tecnologia estetica ecco un dispositivo per i trattamenti cutanei basati sulla luce.
Eporex
Eporex

EPOREX K69, la nuova generazione di veicolatore transdermico concretizzando la sinergie di alcune tecniche già conosciute.
Autoclave Getinge K5+
Autoclave Getinge K5+

Gli sterilizzatori Getinge serie K sono dotati di camere che consentono di utilizzare il 100% del volume per la sterilizzazione.
Sedazione cosciente
Sedazione cosciente
tecnologia
La sedazione cosciente, ideale per i pazienti ansiosi e agitati in occasione di interventi complessi.
Optragate
Optragate

Le labbra e le guance sono retratte circolarmente per consentire un campo operatorio più ampio e un miglior accesso al cavo orale.
DenOptix
DenOptix
tecnologia
DenOptix offre velocità e flessibilità digitale con la stessa facilità d’uso del film radiografico.
Solo l’utilizzo quotidiano nello studio dentistico può dimostrare se un dispositivo mantiene le sue promesse per quanto riguarda

efficienza
qualità
ergonomia
funzionalità del design
I laser dentali elexxion sono progettati esclusivamente per un uso intensivo e professionale negli ambulatori odontoiatrici. Che si tratti di laser a diodi o di laser Er:YAG, elexxion immette sul mercato solo prodotti precedentemente testati con la massima scrupolosità da specialisti e professionisti.
Con EPOREX K69 realizziamo la nuova generazione di veicolatore transdermico concretizzando la sinergie di alcune tecniche già conosciute (Ionoforesi, Iontoforesi, Elettroporazione) ma realizzando una metodica innovativa per il trasporto molecolare transdermico “attivo” da noi denominata ISOFORESI.
La via transdermica elettronica viene ormai impiegata da qualche decennio, a partire dalle prime utilizzazioni in campo medico per la somministrazione di farmaci antidolore e per la terapia riabilitativa, ma recentemente si è intuita l’applicabilità in campo dermatologico e dell’estetica professionale.
La difficoltà principale per la liberazione di sostanze attraverso la pelle umana è costituita dallo strato più esterno, lo strato corneo, che rappresenta una tenace barriera al trasporto delle sostanze; la sua matrice di lipidi-corneociti è stata oggetto di studi a livello di:

•variazioni di impedenza del derma sottoposto a cariche impulsive e conseguente variazione della sua permeabilità; •determinazione delle forme d’onda utili per la veicolazione;
•crezione di un generatore di forme d’onda funzione barriera della pelle – cheratinociti idrofilici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *